WD AGGIORNA SUGLI EFFETTI DELL'ALLUVIONE IN TAILANDIA: IL PRINCIPALE SITO PRODUTTIVO È ALLAGATO, UN SECONDO È A RISCHIO; SIGNIFICATIVO L'IMPATTO SUI RISULTATI DEL PROSSIMO TRIMESTRE

Irvine - 17 ottobre 2011

Western Digital® (NYSE: WDC) ha annunciato di aver prolungato la sospensione temporanea delle sue attività in Tailandia. Nel corso dello scorso weekend, l’acqua crescente ha superato le barriere di protezione del Bang-Pa Industrial Park, allagando gli impianti produttivi dell’azienda e sommergendo alcune apparecchiature. Presso l’altro impianto produttivo dell’azienda in Tailandia, il Navanakorn Industrial Park, le barriere di protezione del parco erano state superate lunedì mattina, con l’acqua che ha iniziato a penetrare nel parco, minacciando gli impianti dell’azienda. Tutti i dipendenti WD in Tailandia restano al sicuro.

Gli altri impianti dell’azienda in Malesia, a Singapore e negli USA sono pienamente operativi. L’azienda prevede ora che l’inondazione dei suoi impianti produttivi in Tailandia, abbinata ai danni provocati dall’alluvione alla catena produttiva del paese, avrà un impatto significativo sulle attività complessive dell’azienda e sulla sua capacità di rispondere alle richieste dei clienti nel corso del trimestre che terminerà a dicembre. WD fornirà ulteriori aggiornamenti sulla situazione nel corso di una conference call destinata alla comunità degli investitori, il prossimo 19 ottobre 2011.

WD
WD, uno dei pionieri e leader del mercato dell’archiviazione, offre prodotti e servizi per persone e organizzazioni che raccolgono, gestiscono e utilizzano informazioni digitali. L’azienda realizza dischi rigidi affidabili ad alte prestazioni che salvaguardano i dati e li conservano sempre a portata di mano. Le sue tecnologie all’avanguardia sono utilizzate per applicazioni personali ed aziendali, sistemi embedded ed elettronica di consumo, e nella propria linea WD di prodotti consumer per lo storage e i contenuti multimediali.

WD è stata fondata nel 1970. I prodotti dell’azienda vengono distribuiti verso i più importanti OEM, i produttori di sistemi, i migliori reseller ed i più noti distributori commerciali con i marchi Western Digital e WD. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.westerndigital.com.