WD annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2011: fatturato a 2,475 miliardi di dollari, utile netto a 225 milioni, pari a 0,96 dollari per azione

Milan - 19 gennaio 2011

Western Digital Corp. (NYSE: WDC) ha annunciato i risultati finanziari per il secondo trimestre dell’anno fiscale, chiuso il 31 dicembre 2010, riportando un fatturato di 2,475 miliardi di dollari, con 52,2 milioni di unità consegnate e un utile netto di 225 milioni di dollari, pari a 0,96 dollari per azione. Nello stesso periodo dello scorso anno, l’azienda aveva registrato un fatturato di 2,619 miliardi di dollari, un utile netto di 429 milioni e 1,85 dollari per azione.

Nel corso del secondo trimestre, l’azienda ha generato dalle attività un flusso di cassa positivo pari a 505 milioni di dollari, chiudendo il periodo con una liquidità totale, tra contanti ed equivalenti, di 3,1 miliardi di dollari.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati finanziari registrati nel secondo trimestre fiscale, che hanno superato le nostre stesse aspettative, riflettendo la nostra capacità operativa e un miglioramento delle condizioni del comparto hard disk rispetto ai precedenti due trimestri”, ha commentato John Coyne, presidente e CEO di WD. “Vi sono ancora enormi opportunità di crescita e di profitto in questo settore e il nostro impegno è volto a migliorare le performance finanziarie nel lungo periodo. Prevediamo di ottenere questi risultati con un’enfasi costante sull’efficienza dei costi, sull’elevata qualità ed affidabilità dei prodotti, e su una più forte corrispondenza tra produzione e domanda reale dei clienti.”

WD
WD, uno dei pionieri e leader del mercato dell’archiviazione, offre prodotti e servizi per persone e organizzazioni che raccolgono, gestiscono e utilizzano informazioni digitali. L’azienda realizza dischi rigidi affidabili ad alte prestazioni che salvaguardano i dati e li conservano sempre a portata di mano. Le sue tecnologie all’avanguardia sono utilizzate per applicazioni personali ed aziendali, sistemi embedded ed elettronica di consumo, e nella propria linea WD di prodotti consumer per lo storage e i contenuti multimediali. WD è stata fondata nel 1970. I prodotti dell’azienda vengono distribuiti verso i più importanti OEM, i produttori di sistemi, i migliori reseller ed i più noti distributori commerciali con i marchi Western Digital e WD. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.westerndigital.com.